Mostre

THE RUSSIANS | Oleg Videnin

Organizzatore: Kunstraum Café Mitterhofer
Aggiungi al preferiti
Condividere

Fotografie di Oleg Videnin, Nato nel 1963 a Bryansk | Russia Dal 2005 membro di photographer.ru agency Vive a Bryansk

The Russians | Oleg Videnin

4.12.2020 – 10.4.2021

 

 

Ho fatto un sogno su Oleg Videnin – di Ekaterina Solovieva

 

Non ci eravamo ancora incontrati di persona. Solo nel mio sogno: stiamo andando a caccia con un fucile.  Ma improvvisamente il fucile diventa una macchina fotografica, una Rollei. Io sto alle spalle di Oleg, lui parla con un ragazzo che tiene in mano un pesce.  Poi un altro ricordo, come un fotogramma: Oleg che guarda negli occhi del ragazzo e preme l'otturatore della fotocamera.  Mi sveglio con una rivelazione: questo fotografo guarda negli occhi delle persone e vede la loro anima. Preme l’otturatore, scatta una foto - e l'anima diventa visibile a noi spettatori. Attraverso gli occhi di Oleg.

 

Ma siamo veramente pronti a vedere l'anima?  Qualcuno ha detto: "Videnin mostra gli eroi che noi non riusciamo ancora ad accettare. Non siamo d'accordo che questi personaggi comuni possano essere degli eroi. Ma siamo abbastanza forti da guardare nei loro occhi?".

 

La mostra "The Russians" di Oleg Videnin presenta fotografie di adulti, e bambini con occhi da adulto Chi sono coloro? Sono abitanti di aree geograficamente e socialmente emarginate, nati in piccole città e villaggi quasi dimenticati. Guardiamo la foto e ci poniamo delle domande: "Sono felici?  Sono state raccontate loro delle favole di notte? Hanno capito il senso della vita?"

 

Non sempre è possibile trovare la risposta, ma Oleg riesce magicamente a dare allo spettatore di tutto il mondo lo strumento per interpretare questa realtà russa in modo improvviso e immediato.  La realtà della vita quotidiana, la realtà storica e visiva. Questo è possibile solo grazie alla sincerità del fotografo. È sincero e onesto con se stesso e con i suoi eroi, sia che si tratti di un ragazzo lentigginoso con una carpa a specchi tra le mani e un sorriso sul viso, sia di un uomo di mezza età in un caban, o di una bambina orfana con un taglio da ragazzo e un vestito bianco.

 

Oleg Videnin è leggero, fotografa con un tocco delicato, con pochi clic della macchina fotografica, focalizzando la sua attenzione sulla massima densità dell'immagine.  Uno contro uno, un eroe e un paesaggio vuoto. La città. Un villaggio. Un campo infinito. Russia. I Russi.

 

O forse sto ancora sognando?

 

Ekaterina Solovieva, fotografa documentaria, nata a Mosca, vive ad Amburgo. Ha pubblicato “The Earth’s circle. Kolodozero.

 

 

 

Oleg Videnin

 

Nato nel 1963 a Bryansk | Russia

Dal 2005 membro di photographer.ru agency

Vive a Bryansk

 

Solo exhibitions | Einzelausstellungen | mostre personali

2005, Photonet-Studio, Moscow. “Portraits”,

2008 Gallery Photographer.ru, Moscow. “Portraits from the suburbs,”

2009, Gallery Sputnik gallery, New York. «The Journey Home»

2010 Gallery Fotoloft, Moscow. “Subjective Paris”,

2010 Gallery Serbian Fotounion, Belgrade, “Portraits from pokrajine”

2011 The Australian Centre of Photography, Sydney. «Crossroads»

2011 FotoVisa, Krasnodar. “Meetings in the way”

2011 FotoFest, Houston. «International Discoveries III»

2012 Perm State Art Gallery. MUSEUM PHOTOS, Perm. “Portraits from the suburbs”

2012 FotoFest, Houston, Contemporary Russian photography,«Perestroika»

2013 Gallery Dziga, Ukraine, Lviv. «Portraits from the suburbs»

2013 Gallery New Kovcheg, Ukraine, Lviv. «Plechevye»

2013 La Quatrieme image. Paris, France. «Portraits from the suburbs»

2014 Gallery Fotoloft, Moscow. “Wheel”

2014 Festival Internazionale di Roma FOTOGRAFIA, Roma, Italy. “Kids”

2017 Art fair “Art-Ufa 2017”, Ufa, Russia. “10 photographs”

2017 1. Fotofest “Vmeste”, Novosibirsk, Russia. “Girls from the suburbs”

2019 ZERNO gallery, Saint-Petersburg, Russia. “Hotel”

 

Collections | Sammlungen | Collezioni

The Pushkin State Museum of Fine Arts (Moscow)

Moscow Museum Contemporary Art (Moscow)

Bashkortostan State M.V. Nesterov Art Museum (Ufa)

Museum of Organic Culture, Museum of Photo Art (Kolomna)

galleries and private collections in Russia and abroad

 

Publications | Publikationen |Pubblicazioni

"The Return Route. Photographs by Oleg Videnin": Publishing House "Art-Volhonka", 2009

"The Russians" a film from Christian E. Klinger, 2011: www.amadelio-films.com

Black and White Squares, Females in art of Videnin.

Portfolio published by PhotoLoft Gallery, Moscow, 2008

 

Magazines | Zeitschriften | Riviste

Sibirsky Uspekh, 2002, 2004; www.photographer.ru, 2007;

IMAGO, 2008; Foto&video, 2008; Afisha, 2008

Gente di Fotografia, Modena, 2014

 

www.olegvidenin.com


validato dalla redazione



Informazioni sulla mostra


Implementazione

Artista: Oleg Videnin
Introduzione: Ekaterina Solovieva